Dislessia

La dislessia è una disabilità di apprendimento che colpisce circa il 10% della popolazione. Pur avendo un’intelligenza media o superiore alla media, le persone con dislessia hanno difficoltà a leggere e a fare altri compiti basati sul linguaggio come la scrittura e l’ortografia.

Si ritiene che la dislessia sia un disturbo neurologico con una componente ereditaria, sebbene non sia stato ancora identificato alcun gene come causa del disturbo. Le tecniche di imaging del cervello mostrano che le persone con dislessia elaborano informazioni fonologiche (cioè informazioni basate sul suono) in una diversa area del cervello rispetto ai non dislessici.

 

TRATTAMENTO

Ci sono differenze nel tipo e nella gravità della disabilità dell’apprendimento che hanno le persone con dislessia, quindi il trattamento è diretto a tecniche educative speciali su misura per le loro esigenze specifiche.

 

PROGNOSI

Sebbene le prospettive per le persone con dislessia dipendono dalla gravità del loro disturbo, la maggior parte vive una vita normale e produttiva.
 


 

I contenuti di questo sito sono esclusivamente ad uso informativo e in nessun caso devono sostituire il parere, la diagnosi o il trattamento prescritti dal proprio medico curante. La risposta allo stesso trattamento può variare da un paziente all’altro. Consultatevi sempre con il vostro medico su qualunque informazione relativa a diagnosi e trattamenti ed attenetevi scrupolosamente alle sue indicazioni.

5x1000


Il 5×1000 alla Fondazione BRF: aiuta la ricerca psichiatrica per salvare vite umane