Fondazione BRF utilizza cookie per monitorare la tua esperienza di navigazione del sito.
Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie.
OK, ho capito

Ecco come funziona il sistema nervoso

Osservato per la prima volta dai ricercatori del Howard Hughes Medical Institute di Ashburn 

Osservato per la prima volta in diretta un intero sistema nervoso centrale in attivita': e’ quello di un piccolo organismo, quello della larva del moscerino della frutta, che grazie alla sua semplicita’ ha fatto la storia della biologia. Le immagini, che aprono nuove prospettive per la ricerca neurologica, sono pubblicate su Nature Communications dai ricercatori dell’Howard Hughes Medical Institute di Ashburn, in Virginia.
Elaborate in due e tre dimensioni, le foto mostrano la ‘scintilla’ che ‘incendia’ l’intero sistema nervoso centrale attraversandolo da un capo all’altro per portare le istruzioni necessarie a muovere l’organismo. Per ottenere queste riprese, i ricercatori hanno combinato le piu’ avanzate tecniche di microscopia ultra-veloce in 3D ad alta definizione con nuove tecniche per la rielaborazione delle immagini. Grazie a questo approccio, e’ stato possibile visualizzare per un’ora i circuiti nervosi dedicati al movimento, mentre l’intero sistema nervoso centrale veniva fotografato 5 volte al secondo.
Un importante passo avanti, considerando che finora le tecniche di microscopia avevano permesso di visualizzare l’attivita’ di ampie porzioni di tessuto neurale ma non dell’intero sistema nervoso centrale. Grazie a questo risultato, si apre dunque un nuovo capitolo per la ricerca neurologica: combinando la nuova tecnica di indagine con metodi che alterano l’attivita’ dei neuroni e che permettono di mapparne la struttura e le connessioni, sara’possibile avere un quadro piu’ dettagliato dei circuiti che guidano il comportamento animale.


sinapsi